Parere di conformità al PTCP di Varianti ai PRG

Parere di conformità al PTCP di Varianti ai PRG

Ufficio: Pianificazione territoriale e valutazioni ambientali
Referente: Arch. Davide Cardi, Arch. Daniela Angelini
Indirizzo: Via Ginori, 10 50129 Firenze
Tel: 0552760076/400/075
Fax: 0552760359
E-mail: davide.cardi@cittametropolitana.fi.it, daniela.angelini@cittametropolitana.fi.it

Descrizione

Procedura applicata per l'approvazione delle varianti agli strumenti urbanistici generali e agli strumenti urbanistici attuativi che non rientrano nell'elenco del comma 2 dell'art. 40 L.R. 5/95, ha valenza fino all'approvazione del Piano Strutturale e del Regolamento Urbanistico Comunale. La Provincia deve esprimere, ai sensi del comma 13 dell'art. 40 della LR 5/95, il proprio parere su richiesta del Comune

Requisiti del richiedente

I Comuni

Documentazione da presentare

Documenti necessari

I documenti che il Comune trasmette sono:
I fase - Delibera di avvio del procedimento con relazione tecnica.
II fase - Delibera di Adozione con il relativo progetto di variante generalmente composto da: relazione tecnica, documentazione fotografica, planimetria generale, estratto PRG, relazione geologica, NTA, elaborati grafici.
III fase - Delibera di Controdeduzione con eventuali documenti di modifica o integrazione a seguito di osservazioni.

Tempi

Il Consiglio Provinciale deve deliberare nel termine perentorio di 60 giorni dal ricevimento della delibera di conferma o di controdeduzione inviata dal Comune. La durata generale del procedimento è indefinibile.

Normativa di riferimento

L.R. 5/95 art. 40 commi 8-20

Ultimo aggiornamento: Lunedì, 04 Gennaio 2016

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *