Ufficio pensioni e e co.co.co.

Ufficio pensioni e e co.co.co.

Ufficio: Ufficio Pensioni e co.co.co.
Referente: Monica Calamassi, Silvia Angelini
Indirizzo: via Cavour 11 – 50129 Firenze
Tel: 0552760357, 014
Fax: 0552760356
E-mail: u.pensioni@cittametropolitana.fi.it;
Orario di apertura: Lunedì, giovedì dalle ore 15 alle ore 17,30 - Martedì dalle ore 9 alle ore 13.

Descrizione

L'Ufficio Pensioni certifica i periodi lavorativi svolti dal dipendente con riferimento al periodo temporale ed al relativo imponibile contributivo e pensionabile, al fine di consentire di definire correttamente con l'Istituto le prestazioni di cui l'iscritto ha diritto.

Modalità di richiesta

Il diretto interessato compila il modulo "Ufficio pensioni - Certificato di Servizio PA04" eventualmente allegando documentazione già in suo possesso se il periodo da certificare è molto remoto.
La domanda può essere inviata per fax, per email, per posta, consegnata a mano al personale dell’ufficio. Possibilmente preceduta da un contatto telefonico per definire un orario di ricevimento che in caso di necessità può essere anche oltre l’orario di apertura al pubblico.

Requisiti del richiedente

Personale di ruolo o a tempo determinato

Documentazione da presentare

Modulo di domanda ed eventuale documentazione già posseduta

Iter procedura

L’Ufficio Pensioni certifica i periodi lavorativi svolti dal dipendente con riferimento al periodo temporale ed al relativo imponibile contributivo e pensionabile, al fine di consentire di definire correttamente con l’Istituto le prestazioni di cui l’iscritto ha diritto. Pertanto l’Ufficio rilascia, dietro richiesta anche del dipendente o ex dipendente, certificazione ad uso pensionistico e previdenziale (attestante il semplice periodo lavorativo con diritto all’iscrizione all’Istituto) e/o modello PA04 (attestante oltre ai periodi d’iscrizione anche gli imponibili previdenziali ).

Informazioni

L’INPDAP (Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti Pubblici) è stato istituito con D. Lgs n.479 del 30/06/1994 ed ha assunto le funzioni già amministrate dalla CPDEL (Cassa Pensioni Enti Locali) e dall’INADEL (Istituto Nazionale per l’Assistenza ai Dipendenti degli Enti Locali).
Il personale di ruolo o a tempo determinato è iscritto all’INPDAP ai fini del trattamento di quiescenza, liquidazione del trattamento di fine servizio e di fine rapporto.
L’INPDAP gestisce la Banca dati delle posizioni assicurative dei dipendenti pubblici iscritti nelle proprie gestioni pensionistiche e previdenziali.

Normativa di riferimento

Legge 153/1969,
Legge 335/1995,
D. Lgs n. 314/1997,
Legge 243/2004

Ultimo aggiornamento: Martedì, 12 Gennaio 2016

FEEDBACK

 

Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

 

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *